2014 U.S. Open Sectional Qualifying

Gioco sospeso anche nel secondo giro dello Shriners Hospitals for Children Open (PGA Tour) sul percorso del TPC Summerlin (par 71), a Las Vegas in Nevada, e classifica che presenterà variazioni anche importanti al termine.
E’ in vetta a sorpresa con “meno 11” dopo 15 buche Brett Stegmaier, 32enne di Madison (Connecticut) senza passato nel PGA Tour e con frequenza del Web.com Tour priva di acuti, il quale con tre buche ancora da giocare ha un colpo di vantaggio su Tyler Aldridge, Chad Campbell e su Morgan Hoffmann, già in club house con 132 (-10) colpi. In quinta posizione con 133 Nick Watney, Daniel Summerhays, Cameron Tringale, Jimmy Walker, Brendon de Jonge dello Zimbabwe e Mark Hubbard, che ha lo stesso “meno 9” e due buche a disposizione per migliorarsi.
Ha rimontato dal 113° al 27° posto con 137 (-5), grazie a un parziale di 65 (-6 con un eagle, cinque birdie e un bogey), Rickie Fowler, mentre non sembra la gara giusta per Ben Martin, campione uscente, 39° con 138 (-4), e per l’argentino Angel Cabrera, 48° con 139 (-3). E’ andata comunque peggio, perché a fine turno non supereranno il taglio, a Brooks Koepka e a Jason Dufner, 81.i con 141 (-1) e fuori per un colpo, e a Keegean Bradley, a Hunter Mahan e al fijiano Vijay Singh, 96.i con 142 (par).

  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!
  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf