Pol Bech

Pol Bech si è imposto con 202 colpi (69 64 69, -14) nell’Alps de Extremadura, torneo dell’Alps Tour svoltosi sul percorso del Talayuela Golf (par 72), disegnato dal compianto Severiano Ballesteros, a Talayuela in Spagna. Il 32enne spagnolo ha lasciato a tre colpi l’olandese Darius Van Driel (205, -11) e a sette il francese Franck Daux (209, -7). Al quarto posto con 210 (-6) l’altro transalpino Alexandre Widemann, al quinto con 211 (-5) l’inglese Josh Loughrey e al sesto con 212 (-4) gli spagnoli Miguel Angel Martin, Eduardo Larrañaga e Sebastian Garcia, l’inglese Rory Kirwan e il francese Thomas Elissalde.

Sono usciti al taglio, caduto a 145 (+1), gli otto italiani in gara: Andrea Maestroni (77 69) e Mattia Miloro (75 71), 44.i con 146 (+2), Luca D’Andreamatteo, 54° con 147 (75 72, +3), Luca Castelli, 62° con 149 (73 76, +5), Alfredo Pazzeschi, 80° con 151 (73 78, +7), Stefano Pitoni (75 77) e Lorenzo Scotto (75 77), 84.i con 152 (+8), e Luca Fenoglio, 101° con 157 (77 80, +13).

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?