michele ortolani

Il brillante amateur azzurro Michele Ortolani è tornato con 203 colpi (66 71 66, -13) in vetta, dove era già stato nel primo giro, allo Stage 1/Section D della Qualifying School dell’European Tour, che si sta svolgendo sul percorso del Circolo Golf Bogogno (par 72) e che al termine ammetterà allo Stage 2 i primi 23 classificati e i pari merito al 23° posto.
Ortolani ha un vantaggio di tre colpi sullo spagnolo Pep Angles (206, -10) e di quattro sul tedesco Maximilian Rohrig (207, -9). In ottima posizione Filippo Bergamaschi, quarto con 208 (69 68 71, -8), e Francesco Laporta, sesto con 209 (70 68 71, -7) e sono in zona qualifica anche Andrea Perrino (70 72 71) e Francesco Testa (68 69 76), 14.i con 213 (-3), Enrico Di Nitto (73 70 71) e Cristiano Terragni (70 72 72), 21.i con 214. Hanno superato il taglio e quasi tutti hanno chances di recuperare Nunzio Lombardi, Michele Cea (am) e Jacopo Vecchi Fossa (am), 24.i con 215 (-1), Joon Kim e Alessandro Grammatica, 36.i con 217 (+1). Federico Maccario e Gianmaria Rean Trinchero (am), 42.i con 218 (+2), Andrea Bolognesi, Corrado De Stefani e Federico Colombo, 52.i con 220 (+4), Nicolò Gaggero e Carlo Casalegno (am), 57.i con 221 (+5). Sono fuori Raffaele Benatti, Giorgio De Filippi e Gregory Molteni, 65.i con 224 (+8), Leonardo Motta e Aron Zemmer, 74.i con 225 (+9), Andrea Romano, 84° con 228 (+12), Alberto Campanile e Alessandro Stucchi (am), 86.i con 230 (+14), e Luigi Zenere, 90° con 235 (+19). Si sono ritirati Andrea Rota e Giacomo Tonelli.
Nell’altra gara dello Stage 1/Section D, che si sta disputando sul tracciato del Frilford Heath Red (par 72), ad Abingdon in Inghilterra, dove i promossi saranno i primi 22 e i pari merito al 22° posto, Valerio Pelliccia 23° con 218 (74 76 68, +2), è a un passo dalla qualifica. Al comando con 205 colpi l’inglese Laurie Canter (71 68 66, -11). davanti ai connazionali Zane Scotland e Jake Shepherd (207, -9). E’ stato squalificato Federico Elli.

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?