Il Golf è Pop in Sicilia, invasione di giovani a Sciacca per sbriciare il Verdura Golf e l’Open più soleggiato d’Italia.

Scuole e curiosi scendono in campo per vedere da vicino un’Italia che attacca sin dal mattino con un infuocato Paratore che messo il solito Turbo consegna il -9 di giornata.

Guadagna posizioni davanti ad occhi attenti, portandosi 17esimo in classifica a 5 colpi di distanza dalla vetta.

Comanda Alvaro Quiros oggi, un vecchio lupo di mare, che trovato il feeling con il putt decide di scrivere il suo nome al primo posto del Rocco Forte Open.

Bene anche Gagli e Laporta oggi, -7 e Matteo Manassero -8 che paga solo un doppio bogey alla 16 mettendo il teeshot in mare apparso cattivo solo in questa occasione.

Sono dunque 5 gli azzurri che potranno giocare altre 36 buche qui in Sicilia. Un torneo sincero e molto divertente per gli appassionati che possono seguire da vicino i Campioni su un percorso mai banale.

Domani il moving day, dove di solito gli stravolgimenti di classifica variano di ora in ora. I nostri ci sono e stanno affilando i coltelli, i colleghi stranieri però proveranno a non mollare.

Passa di qua, e se non lo puoi fare, stai con noi.

 

Swing Your Life

  • M2 TaylorMade HL, un bastone facile da colpire? #VideoGolf
  • Aggiornamenti su Tiger: sta bene e non ha fretta
  • Il mese di Maggio ha inaugurato la nuova stagione del Roma Golf Tour