Brandt Snedeker

Lo statunitense Brandt Snedeker marca 66 colpi (-6) nel terzo round e si porta in vetta alla classifica del RBC Canadian Open con 208 colpi (-9). Alle sue spalle, sul percorso del golf club Glen Abbey (par 72) a Oakville in Ontario Canada il connazionale Dustin Johnson e l’atleta dilettante di casa Jared du Toit ad un solo colpo. Un terzo giro che ha visto il recupero di molti giocatori. Al quarto posto con due colpi da recuperare al leader ci sono Steve Wheatcroft e il tedesco Alex Cejka, mentre al sesto a soli tre colpi dalla vetta ci sono gli statunitensi Cameron Tringale, Matt Kuchar, Chad Campbell e Ricky Barnes, lo scozzese Martin Laird e lo spagnolo Jon Rahm. Jason Day, che difende il titolo, recupera 19 delle 36 posizioni perse nel secondo round ed ora e’ in 28ima posizione con 214 colpi (-2).

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf