Pelle Edberg

Due colpi di troppo sono costati a Renato Paratore, 85° con 144 (72 72, par), l’uscita al taglio nel True Thailand Classic, torneo in combinata tra European Tour e Asian Tour che si sta disputando  sul percorso del Black Mountain GC (par 72), a Hua Hin in Thailandia.

Cambio della guardia in vetta alla classifica dove si sono portati con 132 (-12) l’australiano Scott Hend (68 64) e lo svedese Pelle Edberg (65 67) con un colpo di margine sul thailandese Panuphol Pittayarat (133, -11). In quarta posizione con 135 (-9) il gallese Rhys Davies, il sudafricano Shaun Norris, lo scozzese Simon Yates e gli statunitensi Peter Uihlein, leader dopo un turno, e David Lipsky, vincitore dell’ordine di merito dell’Asian Tour 2014, e tra i concorrenti in nona con 136 (-8) il francese Benjamin Hebert.

Si è mantenuto in alta graduatoria il thailandese Thongchai Jaidee, anche se non è al top fisico, 16° con 138 (-6) e affiancato dall’olandese Joost Luiten, quindi al 32° posto con 140 (-4) il filippino Miguel Tabuena, il thailandese Prayad Marksaeng e lo spagnolo Pablo Larrazabal, al 49° con 141 (-3) il filippino Angelo Que e l’indiano Arjun Atwal e al 63° con 142 (-2), ultimo punteggio utile per proseguire il torneo, il giapponese Shingo Katayama, 43 anni, 29 successi nel Japan Tour e qualche momento di notorietà in passato fuori dei confini nipponici. Out il thailandese Kiradech Aphibarnrat, 73° con 143 (-1), l’iberico Miguel Angel Jimenez, 106° con 145 (-1), e l’australiano Andrew Dodt, campione uscente, 120° con 146 (+2).

Scott Hend ha guadagnato tredici posizioni con un 64 (-8), miglior score di giornata (ottenuto anche da Hebert) con un eagle  e sei birdie e Pelle Edberg ha replicato con un 67 (-5), frutto di sette birdie e di due bogey. Renato Paratore, che è partito dalla 10ª, ha segnato un birdie dopo quattro buche, poi è tornato in par nelle seconde nove con due bogey e un birdie (72). E’ il secondo taglio consecutivo che subisce e il quarto in otto gare stagionali. Il montepremi è di 1.585.000 euro dei quali 264.136 destinati al vincitore.

  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf