Sebastian Soderberg

Lo svedese Sebastian Soderberg si è imposto con 270 colpi (67 68 68 67, -18) nel Barclays Kenya Open, gara d’apertura del Challenge Tour 2016 che ha avuto luogo sul percorso del Karen CC (par 72) a Nairobi in Kenya. Hanno concluso al 28° posto con 283 (-5) Matteo Delpodio (75 66 71 71) e Filippo Bergamaschi (72 71 68 72), quindi al 53° con 287 (-1) Lorenzo Gagli (71 71 72 73), al 65° con 290 (+2) Nicolò Ravano (74 70 77 69), al 68° con 291 (+3) Enrico Di Nitto (74 68 72 77) e ai 72° con 292 (+4) Alessandro Tadini (72 71 76 73).

Soderberg, 26enne di Eksjo, ha tenuto un bel passo nel finale con un 67 (-5 con sei birdie e un bogey) e ha conquistato il primo titolo nel circuito senza dare alcuna chance agli avversari. Ottima la prova del forte dilettante francese Romain Langasque, secondo con 273 (-15), e si è ben difeso anche il  tedesco Bernd Ritthammer, terzo con 274 (-14). Al quarto posto con 277 (-11) i sudafricani Christiaan Bezuidenhout e Dylan Frittelli. il norvegese Espen Kofstad e il tedesco Sebastian Heisele e all’ottavo con 278 (-10) gli olandesi Daan Huizing e Darius Van Driel, l’inglese Sam Walker e il tedesco Alexander Knappe. Non hanno superato il taglio Andrea Pavan (75 72) e Niccolò Quintarelli (72 75), 97.i con 147 (+3). Il  vincitore ha percepito 35.500 euro su un montepremi è di 220.000 euro.

  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf
  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf