sergio garcia

Scomparso dal gioco che conta nell’ultimo round dell’AT&T Byron Nelson (PGA Tour), Jordan Spieth (270, -10) numero due del World Ranking, ha concluso al 18° posto. La scena e’ stata catturata da Matt Kuchar, Brooks Koepka e lo spagnolo Sergio Garcia. Kuchar (266, -14) conclude al terzo posto lasciando un finale emozionante che ha visto protagonisti Koepka e Garcia concludere in parita’ le 72 buche con lo score di 265 colpi (-15). E’ stato quindi un playoff a decretare il vincitore del torneo sul percorso del TPC Four Seasons Resort (par 70), a Irving nel Texas. Si e’ giocato sulla buca 18, un par 4, dove Sergio Garcia ha marcato un par che gli e’ valsa la vittoria. Ottima prestazione anche di Brooks Koepka, 26enne di West Palm Beach (Florida) la cui carriera è passata rapidamente dal Challenge Tour (4 titoli tra 2012 e 2013) all’European Tour (un successo 2014) e al PGA Tour (una vittoria nel 2015).

  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf
  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf