manassero

Il ritardo causato dal maltempo non ha permesso la conclusione della terza giornata dello Shenzhen International (European Tour) sul percorso del Genzon GC (par 72), a Shenzhen in Cina. Nella classifica provvisoria, suscettibile di variazioni importanti, rimane in buona posizione Matteo Manassero fermato alla buca 13, al 12° posto con sette colpi sotto il par, mentre Renato Paratore, che ha concluso regolarmente il terzo giro, e’ 44° con 215 colpi (-1).

Leader con undici colpi sotto il par il coreano Soomin Lee fermo alla buca 11, con due colpi di vantaggio sull’inglese Callum Shinkwin che ha concluso il terzo round in 62 colpi (-10) scalando ben 35 posizioni in classifica. Terzi a quattro colpi dalla vetta, e fermi alla buca 12, il sudafricano Brandon Stone e l’inglese Lee Slattery.

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?