mazzoli

I Frogs della TCU si piazzano al terzo posto al The Olympic club ma sono primi individuali con la grande prestazione del nostro azzurro Stefano Mazzoli che conquista il prestigioso USF Olympic Invitational.

Importante il secondo score di “Pirmin” (nickname di Mazzoli, ndr) che ritrova il suo talento con un 66 muscoloso, punteggio che gli ha permesso di affrontare con maggiore serenita’ le battute finali.

Stefano si dice contento sui social per la sua prima vittoria che, dice, mancava da tempo ma arriva dopo un ottimo lavoro svolto con il suo staff sempre pronto a seguirlo in tutte le fasi di crescita.

La sua squadra The Frogs saranno ospiti prossimamente (2 ottobre) al Nike Collegiate Invitational al Colonial Country Club a Forth Worth.

 

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti