Le ragazze di Villa Condulmer hanno confermato il titolo nel Campionato Assoluto a Squadre femminile

ok-Villa-Condulmer

Sul percorso dell’Adriatic Golf Club Cervia le ragazze di Villa Condulmer hanno confermato il titolo conquistato lo scorso anno nel Campionato Assoluto a Squadre femminile battendo di misura la compagine del Royal Park I Roveri (3-2).

C’è stato equilibrio nei doppi per la vittoria piemontese con Alessandra Braida/Carlotta Lanzi (3/2 su Alessandra Tenderini/Ludovica Farina) e la replica veneta con Tullia Calzavara/Stefania Avanzo (alla 20ª su Emma Perracchione/Paola Cappelli).

Nei singoli Alessandra Braida ha avuto ragione di Ludovica Farina (1 up), ma Villa Condulmer ha segnato i due punti decisivi con Tullia Calzavara (1 up su Emma Perracchione) e con Stefania Avanzo (5/4 su Carlotta Lanzi).

Per arrivare alla finale Villa Condulmer ha messo fuori gioco Montelupo (4,5-0,5) e Torino (3-2), mentre Royal Park I Roveri ha estromesso Montecchia (3,5-1,5) e Sanremo (3,5-1,5).

D’Ettore, Chiaradia, Nobilio e Tenderini chiudono a a metà classifica lo Scottish Ladies Junior Open Stroke Play Championship

Scottish-Ladies-Junior-Open-Stroke-Play-Championship

La scozzese Jessica Meek ha vinto con 214 colpi (68 74 72, -5) lo Scottish Ladies Junior Open Stroke Play Championship svoltosi sul tracciato dell’Inverness Golf Club (par 73), a Inverness in Scozia.

Hanno concluso a metà classifica le quattro azzurre in gara: Alessandra D’Ettore, 24ª con 239 (81 84 74, +20), Francesca Chiaradia, 28ª con 241 (81 79 81, +22), Alessia Nobilio, 31ª con 243 (79 88 76, +24), e Alessandra Tenderini, 43ª con 253 (82 85 86, +34).

E’ è stata la prima esperienza internazionale per le giovanissime italiane che hanno dovuto competere in condizioni climatiche difficili e poco usuali per loro. Ha accompagnato la squadra l’allenatore Luigi Zappa.

Teodoro Soldati vince l’individuale nel Belgian International Boys & Girls U14

Teodoro Soldati ha vinto l’individuale con 211 colpi (69 73 69, -5), unico giocatore a scendere sotto par, e l’Italia si è classifica seconda nella graduatoria a squadre nel Belgian International Boys & Girls U14 Championship, disputato sul percorso del Royal Waterloo Golf Club (par 72), a Lasne in Belgio.

Nella gara maschile Soldati, dopo aver concluso il giro iniziale alla pari con il messicano Jorge Villar, ha preso decisamente il comando nel secondo turno con tre colpi di margine sullo stesso Villar e sul connazionale Roberto Lebrija. Nel terzo, replicando il 69 (-3) d’apertura, l’azzurro ha allungato ancora lasciando a sei colpi Villar (217, +1),  e a otto Lebrija (219, +3).

Messicane al proscenio nella gara femminile con Isabella Fierro (223 – 78 69 76, +7) che ha distanziato di un colpo la connazionale Monica Dibildox e la ceca Karolina Kohoutova. Settima con 234 (80 78 76, +18) Angelica Moresco e all’ottavo con 242 (76 83 83, +26) Alessandra Tenderini, le altre due componenti della formazione azzurra.

Nella graduatoria per team successo scontato del Messico con 651 colpi (215 217 219, +3) e, come detto, seconda posizione per gli azzurri con 667 (221 223 223, +19), Al terzo posto la Repubblica Ceca (688, +40), al quarto il Belgio A (692, +44) e al quinto la Svizzera (698, +50). Per il punteggio di squadra erano validi tre score su quattro in ogni giornata.