Rory McIlroy svela un accordo di sponsorizzazione con Bose

È passata solo qualche settimana dalla tanto attesa firma con Nike Golf che il Numero Uno del Mondo annuncia un altro accordo con il gigante dell’audio Bose.

McIlroy sarà ambasciatore globale del brand americano per diversi anni. “Rory è un atleta unico nella sua generazione”, dice il presidente della società Bob Maresca. “Così come i suoi milioni di fan in tutto il mondo, siamo rimasti anche noi colpiti dal suo talento e dalla sua passione. E poi ama la musica, come noi, e non vediamo l’ora di essere parte della sua vita, sia quando gioca che quando si rilassa”.

Bose ha anche comunicato che si tratta della prima sponsorizzazione per Rory che coinvolga un brand di elettronica e che il giocatore rappresenterà i prodotti del marchio che già usa. “Ho sempre scelto Bose perchè ho sempre cercato la migliore qualità del suono. I prodotti Bose sono diversi, Bose è diversa. Lavorano molto sulle innovazioni, sono originali e si impegnano nell’inventare cose che prima non esistevano. Sono come me”.

McIlroy ha utilizzato il lancio della sponsorizzazione per giocare un po’ di colpi spettacolari con due wedge: rimbalzando la palla sulla faccia del bastone e prendendola poi in equilibrio sul retro. I dettagli dell’accordo ovviamente non sono stati resi noti ma Rory promuoverà auricolari, casse e sistemi per casa e auto, tutto firmato Bose, che si va così a sommare agli altri sponsor del giocatore: Nike, Santander Bank e Audemars Piguet.