L’ex moglie di Tiger Woods “demolisce” 12 milioni di dollari

Ci sono divorzi che portano le persone a compiere atti bizzarri. Chi brucia le fotografie per allontanare i ricordi, chi non mette più certi vestiti, chi cancella i numeri dalla preziosa rubrica del telefono.

Ma quando il divorzio paga 100 milioni di dollari le stranezze possono arrivare molto lontano. Così è successo alla ex moglie di Tiger Woods, Elin Nordegren che ha appena acquistato una casa da 12 milioni di dollari per poi raderla completamente al suolo. Pare che la casa non fosse del gusto di Elin che ha deciso di ricostruirne una da zero sull’area acquistata a  North Palm Beach, in Florida.

La casa aveva sei camere da letto e otto bagni ma pare che questo non bastasse alla ex signora Woods. I progetti della nuova casa sono nascosti e non si sa ancora nulla sullo stile della prossima casa ma da alcune indiscrezioni pare che la cifra del divorzio abbia “confuso” Elin Nordegren che sta avanzando proposte molto particolari.

Siamo tutti curiosi di vedere la nuova reggia di Elin Nordegren, ma ci vorrà tempo, le ruspe sono in azione.

Alessandro Bellicini