Dunhill: St. Andrews incorona Michael Hoey

Una gara avvincente su un percorso, quello dell’Old Course, che lascia affascinati pubblico e giocatori.

La battaglia finale, sotto la pioggia, è tra Rory McIlroy, Graeme Mc Dowell e Michael Hoey. Lee Westwood e Luke Donald, nelle retrovie, non riescono a dare la solita zampata finale.

Peccato per il secondo colpo di Rory McIlroy alla diciottesima buca che “batte” in asta ma esce dal green per il troppo backspin. La sua disperazione è molta e l’abbraccio finale con il padre non lava l’amarezza scozzese.

Un grande finale per il campione Dunhill Championship Michael Hoey che con un secondo colpo in asta ed un fantastico putt chiude a -22 un torneo che gli regala 588.000 euro.

Per noi in campo Lorenzo Gagli e Matteo Manassero che chiudono il torneo rispettivamente in 21esima e 53 esima posizione.

Premiazione e fotografie di rito per il vincitore sul ponticello più famoso del mondo.

Alessandro Bellicini