L’Italia ha avuto ragione della Svizzera e ha conseguito l’11° posto nell’European Amateur Team Championship.

testa2

L’Italia ha avuto ragione della Svizzera per 4-1 e ha conseguito l’undicesimo posto nell’European Amateur Team Championship, sul percorso del Silkeborg Ry Golfklub (par 72), a Silkeborg in Danimarca.

Si è imposta l’Inghilterra che ha superato per 4,5-2,5 la Scozia in un acceso derby britannico e il “bronzo” è andato alla Francia (5-2 sull’Olanda).

Gli azzurri hanno vinto con largo punteggio, ma gli elvetici si sono battuti con grande coraggio, come dicono gli score. Nel doppio Filippo Zucchetti/Filippo Campigli hanno ottenuto il punto ai danni di Marco Iten/Philippe Schweizer (2 up) e nei singoli gli altri tre punti hanno portato la firma di Francesco Testa (1 up su Benjamin Rusch), di Stefano Pitoni (1 up su Edouard Amacher) e di Riccardo Michelini (2/1 su Mathias Eggenberger). Per gli svizzeri successo di Marc Dobias (1 up su Giulio Castagnara).

Nella finale gli inglesi sono andati in vantaggio per 2-0 nei doppi, ma sono riusciti a piegare i tenaci rivali solo quando Max Orrin ha avuto ragione alla 19ª buca su Scott Borrowman per il quarto punto.