Dominic Foos vince French International Boys Amateur Championship; Lipparelli esce dopo 3 turni

Il tedesco Dominic Foos ha prevalso in finale per 4/2 sull’inglese Harry Ellis e si è aggiudicato il French International Boys Amateur Championship.

Quattro giocatori italiani sono giunti ai match play con Edoardo Raffaele Lipparelli che ha disputato tre turni. E’ uscito per mano di Melching (2 up), dopo aver messo fuori gioco nel primo turno Luigi Botta (4/3), in un inopinato ‘derby’ proposto dal tabellone, e nel secondo il danese John Axelsen (1 up).

Degli altri due azzurri Jacopo Guasconi ha battuto il francese Nicolas Manifacier (2/1) e poi ha perso contro il norvegese Kristoffer Ventura (1 up). Si è fermato nel primo turno Giacomo Garbin estromesso per 2 up dallo svedese Fredrik Nilehn.

Non hanno superato il taglio: Lorenzo Scalise, 45° con 153 (79 74, +9); Guido Migliozzi, 47° con 153 (77 76); Federico Rovegno, 55° con 154 (76 78, +10); Teodoro Soldati, 65° con 157 (76 81, +13); Gianmaria Rean Trinchero, 74° con 160 (82 78, +16); Michele Ortolani, 76° con 160 (78 82); Luca Portelli, 86° con 161 (79 82, +17).

Nel Trofeo delle Nazioni si è imposta con 284 (-4) la formazione di Inghilterra 1, che ha staccato di sei colpi Norvegia 1 (290, +2). In terza posizione con 292 (+4) Inghilterra 2 e Svezia 1, in settima con 295 (+7) Italia 1 (Guasconi, Botta, Scalise), in 12ª con 301 (+13) Italia 2 (Migliozzi, Rean Trinchero, Garbin). Hanno accompagnato il team azzurro gli allenatori Giovanni Gaudioso e Giorgio Grillo.