Ottima prestazione di Diana Luna 2ª nell’HONMA Pilsen Golf Masters

diana-luna1

Diana Luna, seconda con 202 colpi (66 69 67, -11) alla pari con la francese Alexandra Vilatte, e Veronica Zorzi, sesta con 204 (69 67 68, -9), hanno offerto un’ottima prestazione nell’HONMA Pilsen Golf Masters (Ladies European Tour) sul percorso del Golf Park Plzeň (par 71), a Dýšina nella Repubblica Ceca.

Si è imposta per la prima volta nel circuito concludendo con 201 colpi (66 67 68, -12) Ann-Kathrin Lindner, 26enne tedesca di Hannover professionista dallo scorso dicembre che è riuscita con freddezza a mantenere il colpo di vantaggio nelle due buche finali giocate quando già la Luna e la Vilatte erano rientrate.

Al quarto posto si sono classificate con 203 (-10) la statunitense Katie Burnett e la russa Maria Balikoeva, mentre la Zorzi è stata affiancata dalle australiane Stacey Keating e Alison Whitaker, dalla transalpina Jade Schaeffer e dalla sudafricana Lee-Anne Pace.

Al 11° posto con 205 (-8) la giapponese Ai Miyazato, che era la favorita della prova, al 18° con 206 (-7) Cheyenne Woods, nipote di Tiger Woods, e solo al 26° con 208 (-5) la svizzera Anais Maggetti, precipitata con un 77 (+6) dalla prima posizione che occupava dopo due giri.

In bassa classifica Stefania Croce (69 72 73) e Margherita Rigon (68 69 76), 53.e con 213 (par). Non ha superato il taglioSophie Sandolo, 67ª con 143 (70 73, +1).