24° posto per Laura Lonardi e Roberta Liti nell’International European Ladies Amateur Championship vinto da Emily Kristine Pedersen

Emily-Kristine-Pedersen

Laura Lonardi (74 75 73 71) e Roberta Liti (74 71 74 74) si sono classificate al 24° posto con 293 (+9) colpi nell’International European Ladies Amateur Championship e vinto dalla danese Emily Kristine Pedersen con 276 (67 73 64 72, -8).

In 31ª posizione Virginia Elena Carta con 294 (78 69 73 74, +10) e in 55ª Bianca Maria Fabrizio con 298 (78 71 74 75, +14).

La Pedersen ha ipotecato il titolo con un 64 (-7) nel terzo giro e poi ha gestito i sette colpi di vantaggio accumulati senza correre rischi e tenendo a debita distanza a belga Laura Gonzalez Escallon (279, -5), che ha creduto fino in fondo a una possibile rimonta (parziale di 68, -4).

Hanno concluso con sei colpi di ritardo la finlandese Krista Bakker, la francese Céline Boutier e la spagnola Noemi Jimenez (282, -2), che hanno realizzato score di giornata inferiori a quelli della neo campionessa, ma che erano troppo lontane da lei per poter sperare.

Tutte le azzurre hanno offerto un rendimento altalenante con il comune denominatore di un primo giro abbastanza difficile. E’ uscita al taglio dopo tre giri Martina Flori, 130ª con 244 (82 81 81, +31).