Niccolò Quintarelli ha vinto l’Internorm Trentino Dolomiti Golf Open

Niccolò Quintarelli ha vinto con 208 colpi (72 71 65), undici sotto par, l’Internorm Trentino Dolomiti Golf Open.

Gli italiani sono stati assoluti protagonisti della gara perché il 23enne veneziano, professionista dal 2011, con un giro finale in 65 (-8) colpi, miglior parziale assoluto, ha avuto la meglio in convulso finale su altri due azzurri, il ligure Alessandro Grammatica (210 – 69 71 70, -9) e il lombardo d’adozione Luca Galliano (72 69 69), terminati al secondo posto.

Una nota di merito va sicuramente al dilettante azzurro Stefano Pitoni, 22enne reatino tesserato per l’Olgiata GC, che con un tonico 68 (-5) e lo score di 212 (70 74 68, -7) ha conquistato la settima posizione.

Hanno superato il taglio, che ha ammesso al giro finale 45 concorrenti, 14 italiani tra i quali si è comportato bene l’altoatesino Aron Zemmer, 14° con 215 (-4). A premio anche Mattia Miloro, 20° con 217 (-2), Alessio Bruschi, 23° con 218 (-1), Alberto Campanile, 28° con 219 (par), Andrea Rota, 33° con 220 (+1) insieme all’inglese Farren Keenan campione uscente, Federico Elli e Gregory Molteni, 38.i con 221 (+2), Antonio Iurilli e Alfredo Da Corte, 40.i con 223 (+4), e Andrea Signor, 45° con 228 (+9).