ISPS Handa Ladies European Masters: Vittoria della Webb; Diana Luna 16ª

Karrie-Webb

L’australiana Karrie Webb con un gran giro finale in 65 (-7) colpi e con lo score di 200 (68 67 65, -16) ha rimontato dal settimo posto e ha vinto l’ISPS Handa Ladies European Masters.

Ha recuperato undici posizioni nel turno conclusivo Diana Luna, 16ª con 211 (67 73 71, -5), mentre hanno perso qualcosa le altre quattro italiane in campo: Veronica Zorzi, 37ª con 214 (71 69 74, -2), Sophie Sandolo, 41ª con 215 (73 66 76, -1), Margherita Rigon, 53ª con 217 (70 70 77, +1), e Stefania Croce, 59ª con 218 (74 70 74, +2).

La Webb ha avuto ragione della sudafricana Ashleigh Simon (201, -15), della tedesca Caroline Masson (202, -14), dell’altra tedesca Sandra Gal e dell’americana Christina Kim (203, -13), della danese Line Vedel e della ceca Klara Spilkova (205, -11), leader dopo due giri con la Simon e la Masson e alle quali la vincitrice rendeva tre colpi.

La Luna ha girato 71 (-1) colpi con quattro birdie e tre bogey; la Zorzi e la Croce in 74 (+2) entrambe con due birdie e quattro bogey; la Sandolo in 76 (+4) con due birdie e sei bogey; la Rigon in 77 (+5) con tre bogey e un doppio bogey.

Il torneo ha assegnato tre posti per il Ricoh Womens British Open (St Andrews, 1-4 agosto) alle prime tre classificate non ancora qualificate.

Tra le italiane sono nel field del quarto major stagionale Giulia Sergas e Veronica Zorzi. Domani, lunedì 29 luglio, si terrà al Kingsbarns Golf LinksKingsbarns Golf Links la Final Qualifying.