Andrea Maestroni è il nuovo campione della PGA Italiana

Sul percorso del Golf della Montecchia (par 72) il 38enne bresciano ha concluso il 38° Italian PGA Championship con 206 colpi (68 68 70, -10), alla pari con Alessio Bruschi (206 – 69 67 70), campione uscente, e poi lo ha superato con un par alla seconda buca spareggio.

Dopo il par di entrambi alla prima, il toscano mandato la pallina in un bunker con il secondo colpo dove è rimasta dopo il terzo, antefatto del bogey con cui ha dato via libera all’avversario . Maestroni ha bissato, in tal modo, il successo già siglato nel 2011.

Ha ottenuto un bel terzo posto con 208 (-8) Cristiano Terragni, che ha provato fino all’ultimo a raggiungere la coppia di testa, e hanno offerto una buona prestazione anche Nicolò Gaggero, quarto con 209 (-7), e Mauro Bianco, attualmente nel Senior Tour europeo, quinto con 210 (-6).

Al sesto posto con 212 (-4) Federico Elli, Leonardo Motta, Marco Bernardini e lo statunitense Zeke Martinez, che ha potuto partecipare essendo iscritto all’associazione PGAI. Al 10° con 213 (-3) Marco Crespi, che frequenta l’European Tour, Nino Bertasio e Joon Kim, al 17° con 217 (+1) Emanuele Canonica e al 21° con 218 (+2) Costantino Rocca.