Jason Kelly: “Ho vinto perchè mi diverto”

Jason Kelly ha conquistato a Zoate un’altra bella tappa dell’Italian Pro Tour che ha visto come protagonista il caldo delle prime due giornate e la classifica stretta dell’ultimo round.

Partito in vetta all’ultimo giro Jason ha sentito la pressione e ha consegnato un +1 di giornata che, però, non ha sporcato la marcia verso la vittoria del suo primo titolo in carriera. 5.800 euro per il vincitore che dopo la premiazione ha riempito la coppa di birra per festeggiare la conquista del gradino più alto del podio.

Durante la premiazione e le interviste Jason sostiene di aver vinto perchè Zoate l’ha fatto divertire moltissimo. Definisce il campo milanese “tricky” che si addisce particolarmente al suo gioco preciso e puntuale.

Ottimo il quarto posto di Andrea Rota che aveva preannunciato ai nostri microfoni la top ten in questo week-end.

Prossimo appuntamento dell’Italian Pro Tour all’Acaya per il Challenge.

Complimenti a tutti ma soprattutto a “Kelly il norvegese” che oggi non si è fatto “acciuffare” da nessuno.

Alessandro Bellicini