LET: vince sempre Yani Tseng, 9a la Sergas

La 22enne taiwanese, No. 1 mondiale, si è imposta con 200 colpi (68 66 66), 16 sotto par, nel Suzhou Taihu Ladies Open. È il terzo titolo stagionale nel Ladies European Tour e il decimo nell’anno con i sette ottenuti sul LPGA Tour; con questa vittoria ha guadagnato 45mila euro dei 300mila di montepremi.

Sul percorso del Suzhou International Golf Club, nella omonima città cinese, ha conseguito un bel nono posto Giulia Sergas con 210 (68 70 72, -6) e sono andate a premio Sophie Sandolo, 33ma con 216 (73 72 71, par), e Veronica Zorzi, 44ma con 217 (69 73 75, +1).

La Tseng ha letteralmente dominato la gara, con 17 birdie e un bogey, distaccando di sette colpi la svedese Pernilla Lindberg (207, – 9). Hanno concluso al terzo posto con 208 (-8) l’inglese Melissa Reid e la sudafricana Lee-Anne Pace.

La Sergas ha segnato tre birdie, un bogey e un doppio bogey per il 72 (par) di chiusura; la Sandolo tre birdie e due bogey per il 71 (-1); la Zorzi due birdie, tre bogey e un doppio bogey per il 75 (+3). È uscita al taglio, caduto a 146 (+2), Margherita Rigon, 73ma con 148 (77 71, +4).

 

CG