Lorenzo Guanti e Lorenzo Scotto sono entrati nel field del 70° Open d’Italia Lindt.

guanti2ok

Sul percorso del Circolo Golf Torino si è svolta la prequalifica che ha assegnato due wild card per il 70° Open d’Italia Lindt.

Sono entrati nel field Lorenzo Guanti, vincitore con 68 colpi, e Lorenzo Scotto, secondo con 69, che ha confermato il suo bel momento di forma dopo l’ottima prestazione nell’Asiago Open, dove si è classificato alle spalle dell’inglese Steven Brown, che ha conquistato il titolo.

I due qualificati sono arrivati in club house quasi a fine giornata e hanno deluso le aspettative di Vittorio Andrea Vaccaro, di Benedetto Pastore, di Marco Donghi e dello statunitense Zeke Martinez, che da anni lavora in Italia, i quali con un 70 già pensavano a un playoff, trasformatosi invece in un terzo posto e nell’esclusione dall’Open.