Un maestro di golf californiano è accusato di molestie su minori

Scottish-Ladies-Junior-Open-Stroke-Play-Championship

Andrew Michael Nisbet non ha rilasciato dichiarazioni alla Alameda County Superior Court dopo esser stato accusato di 65 reati. È stato arrestato mentre stava lavorando al Las Positas Golf Course di Livermore, a 65 km da San Francisco.

Nisbet è un maestro di golf rispettabile e il suo arresto è arrivato il giorno prima di ricevere il Junior Golf Leader Award 2013 per il suo lavoro con i giovani. Le accuse a suo carico riguardano soprattutto l’aggressione sessuale a danno di due ragazzi tra i 12 e i 17 anni dal 2009 al 2012, secondo quando riportato dalle autorità.

“Nisbet ha creato un forte legame maestro-allievo con questi giovani ragazzi, dando loro passaggi da e per il campo pratica e comprando loro attrezzatura di qualità. Charamente ha usato questo rapporto a suo vantaggio. Aveva brutte intenzioni e le ha esercitate”, ha detto un ufficiale locale.

Interrogato dopo il suo arresto, Nisbet ha ammesso alcuni atti osceni con i suoi studenti. Quando le vittime hanno provato a fermare gli abusi, le gratifiche sono finite. Per fortuna, la polizia è venuta a conoscenza della situazione attraverso le dichiarazioni di uno degli allievi.

Dall’arresto, gli investigatori hanno scoperto una terza vittima e forse anche una quarta. Nisbet è stato trattenuto in prigione senza cauzione e presto si presenterà di nuovo di fronte alla Corte per conoscere il suo destino.