Open de España: Vince Raphael Jacquelin; 8° posto di Matteo Delpodio

40 sono le posizioni recuperate da Edoardo Molinari, che chiude al 27° posto, 32 quelle recuperate da Matteo Manassero che termina al 16° posto, ma sono le 15 posizioni recuperate da Matteo Delpodio che lo proiettano nella top ten dell’Open de España.

Delpodio chiude in ottava posizione con con 285 (73 69 73 70, -3) colpi, ottenendo la sua migliore prestazione di sempre. 70 i colpi dell’ultimo giro ottenuti grazie a  3 bidie ed 1 bogey.

Vince il torneo, sul tracciato del Parador El Saler, in Spagna, dopo un play-off a tre, il francese Raphael Jacquelin, che si impone, alla fine della nona buca di spareggio, sul tedesco Maximilian Kieffer e sullo spagnolo Felipe Aguilar.

Matteo Manassero con 287 (78 68 72 69, -1), chiude il torneo, durante il quale ha festeggiato i suoi 20 anni, marcando sull’ultimo giro 4 birdie ed 1 bogey, mentre Edoardo Molinari con 289 (70 73 78 68, +1) colpi realizza nell’ultimo round 5 birdie ed 1 bogey.