17° posto per Francesco Molinari nel Portugal Masters; vince a sorpresa David Lynn

David Lynn

Francesco Molinari ha ottenuto un buon 17° posto con 273 colpi (68 72 63 70, -11) nel Portugal Masters, sul percorso dell’Oceânico Victoria Golf Course (par 71) di Vilamoura, in Portogallo.

Ha vinto a sorpresa l’inglese David Lynn (266 – 65 65 73 63, -18) che con un 63 (-8) ha rimontato dalla 16ª posizione occupata nel terzo giro anche da Molinari.

E’ il secondo successo, a distanza di nove anni dal precedente (KLM Open, 2004), per il 40enne di Billing, che quest’anno ha svolto attività piena nel circuito statunitense. Lynn è rimasto per oltre un’ora in club house prima di sapere se il suo score sarebbe stato vincente, ma coloro che avevano possibilità di superarlo hanno fallito tutte le occasioni.

Il connazionale Paul Waring, leader dopo tre turni, ha concluso al terzo posto con 268 (-16), dopo un 71 (par), affiancato dall’austriaco Bernd Wiesberger e dallo scozzese Stephen Gallacher, mentre il secondo in solitudine lo ha conquistato il sudafricano Justin Walters (267 – 69 63 69 66, -17) mettendo a segno un chilometrico putt per il birdie sull’ultima buca.