José Maria Olazábal “Principe de Asturias”

Abu Dhabi HSBC Golf Championship - Previews

José Maria Olazábal ha sempre formato, insieme all’eroe e all’amico di sempre Severiano Ballesteros, una delle coppie più celebri e vincenti del mondo del golf. Nella sua carriera ha vinto due Masters, quattro Ryder Cup in coppia con l’amico Seve, ed è stato per 300 settimane tra i dieci migliori giocatori dell’Official World Golf Ranking.

Non sono solo le vittorie da professionista ad arricchire il suo palmàres. Ha guidato la squadra Europea a una strepitosa vittoria nella Ryder Cup del 2012 e, nemmeno un mese fa, ha portato l’Europa continentale alla conquista del Seve Trophy. Non è quindi un riconoscimento imprevisto che venerdì sia stato premiato con il Premios Príncipe de Asturias de los Deportes a Oviedo, in Spagna.

Dopo 24 anni dalla vittoria nel 1989 dell’amico Seve, un altro golfista si porta a casa quello che in Spagna è considerato il premio sportivo più prestigioso. La giuria ha descritto Olazábal come uno tra i migliori giocatori della storia, celebrandone in particolare le doti di leader, manifestate con grande personalità nella Ryder Cup del 2012.

Olazábal ha così commentato: “È difficilissimo essere nominati per questo premio quindi, ad essere sincero, non avrei mai pensato di riuscire a vincerlo. È senza dubbio il premio più prestigioso che abbia mai ricevuto. Ho sempre cercato di comportarmi nel migliore dei modi, sia dentro che fuori dal campo, e spero che questo possa esserne un riconoscimento”.

Il premio spagnolo dedicato allo sport è conferito a chi contribuisce, con impegno e professionalità, a perfezionare, promuovere e far crescere lo sport in tutto il mondo.

Olazábal è così entrato a pieno titolo nel ristretto gruppo dei più importanti professionisti dello sport di Spagna.