La Coppa Colmar “mette le aaaaali”

Dopo tre tappe intense e fortunate che si sono disputate a Carimate, Olgiata e Royal Park I Roveri, la Coppa Colmar è entrata nel suo vivo, anche grazie alla grande affluenza di partecipanti che ogni fine settimana animano i Golf Club per la due giorni di gare. Due giorni che prevedono sempre ricchi premi in palio, come le polo Colmar in tessuto cocona, dotato di una tecnologia ad hoc che lo rende particolarmente traspirante e ideale per chi gioca, la buonissima confezione personalizzata di cioccolato Gobino, il Magnum Ayala e gli occhiali da golf di Serengeti.

Dalla prossima tappa (la quarta, che si terrà al Golf Club Colline dei Gavi il 26 e 27 maggio), il montepremi sarà ancora più ricco, grazie alla nuova partnership con Red Bull. La famosa bevanda energetica ha deciso di “sposare” Colmar e di omaggiare i vincitori del “nearest to the pin” in ogni gara con una cassa da 24 lattine. Inoltre, durante le gare, una postazione Red Bull distribuirà lattine ai giocatori che pensano di “mettere le aaali” ai propri putt.

Fino al 27 maggio sarà ancora possibile partecipare al concorso Red Bull “Hole in All”, il primo contest che premia le buche più spettacolari e creative realizzate in situazioni non convenzionali. In perfetto stile Red Bull, tutto è possibile: che sia un canestro, un cestino, una borsetta o un bicchiere, l’importante è sbizzarrire la propria fantasia e cimentarsi con il ferro in situazioni divertenti per poi postare il video sul sito dedicato www.redbullholeinall.it. In palio, per i primi 100 che caricheranno il loro video, uno stick di palline personalizzate. Mentre i video più votati dalla rete (nelle categorie miglior colpo aereo, miglior colpo di sponda, miglior colpo a correre) vinceranno una sacca personalizzata “Red Bull Hole in All”. Tra questi, Matteo Manassero sceglierà il vincitore assoluto del contest, che trascorrerà un’intera giornata con lui come suo caddie personale durante gli allenamenti in preparazione all’Open d’Italia prima di assistere all’evento!