PGA Tour: Russell Henley vince il Sony Open

Russell Henley (256 – 63 63 67 63, -24) ha vinto la sua prima gara nel PGA Tour superando di tre colpi, con l’autorità di un veterano, l’esperto e forte sudafricano Tim Clark (259, -21) nel Sony Open.

Henley e Clark hanno dato vita a un gran giro finale, che entrambi hanno completato in 63 (-7) colpi con otto birdie e un bogey. Il sudafricano ha provato a recuperare mettendo a segno quattro birdie nelle ultime quattro buche, ma Henley ha fatto meglio infilandone cinque a chiudere.

Il vincitore, 24enne di Macon (Georgia), da dilettante ha preso parte a due US Open terminando rispettivamente 16° (2010) e 42° (2011). E’ uno dei due giocatori ad aver vinto nello status di amateur un torneo nel Web.com Tour, il secondo circuito statunitense (Stadion Classic, 2011).

Subito dopo è passato pro e nel 2012 si è imposto altre due volte sullo stesso tour (Chiquita Classic, Jacksonville Open) e con il terzo posto nella money list ha avuto accesso al PGA Tour dove è andato subito a segno.

La prodezza gli ha fruttato un assegno di 990.000 dollari su un montepremi di 5.600.000 dollari.