Le ragazze di Villa Condulmer hanno confermato il titolo nel Campionato Assoluto a Squadre femminile

ok-Villa-Condulmer

Sul percorso dell’Adriatic Golf Club Cervia le ragazze di Villa Condulmer hanno confermato il titolo conquistato lo scorso anno nel Campionato Assoluto a Squadre femminile battendo di misura la compagine del Royal Park I Roveri (3-2).

C’è stato equilibrio nei doppi per la vittoria piemontese con Alessandra Braida/Carlotta Lanzi (3/2 su Alessandra Tenderini/Ludovica Farina) e la replica veneta con Tullia Calzavara/Stefania Avanzo (alla 20ª su Emma Perracchione/Paola Cappelli).

Nei singoli Alessandra Braida ha avuto ragione di Ludovica Farina (1 up), ma Villa Condulmer ha segnato i due punti decisivi con Tullia Calzavara (1 up su Emma Perracchione) e con Stefania Avanzo (5/4 su Carlotta Lanzi).

Per arrivare alla finale Villa Condulmer ha messo fuori gioco Montelupo (4,5-0,5) e Torino (3-2), mentre Royal Park I Roveri ha estromesso Montecchia (3,5-1,5) e Sanremo (3,5-1,5).

Laura Funfstuck vince il French International Lady Junior Amateur Championship

Laura Funfstuck ha vinto il French International Lady Junior Amateur Championship (Trophée Esmond) disputato sul tracciato del St. Cloud GC (par 71) a Garches in Francia.

Sono uscite nel primo turno a eliminazione diretta Stefania Avanzo (4/3 dalla danese Emily Pedersen), che si batteva per il Trophée Esmond, e Camilla Mortigliengo, (1 up dalla tedesca Leonie Harm), in gara per il Trophée Cartier dove in finale l’inglese Law Bronte ha avuto la meglio per 3/2 sulla svedese Jessica Vasilic.

Stefania Avanzo è approdata ai match play terminando 21ª con 144 colpi (74 70, +2) nella qualificazione su 36 buche medal vinta da Natalia Escuriola (135 – 67 68, -7).

Camilla Mortigliengo 37ª con 148 (75 73, +6), è entrata tra le prime 16 under 20 classificatesi dopo la 32ª posizione e per questo è stata ammessa nel tabellone del Trophée Cartier.

Roberta Liti termina sesta l’83° Portuguese International Ladies Amateur Championship

Nell’83° Portuguese International Ladies Amateur Championship, Roberta Liti è terminata al sesto posto con 214 colpi (68 70 76, -2).

Buone prove anche di Stefania Avanzo, 14ª con 222 (69 79 74, +6), e di Camilla Mortigliengo, 23ª con 225 (74 72 79, +9) e bassa classifica per Alessandra Braida. 67ª con 239 (81 76 82, +23).

Ha vinto con 209 colpi (71 68 70, -7) la spagnola Clara Baena, che nel finale ha avuto la meglio sulla tedesca Karolin Lampert e sulla finlandese Matilda Castren (211, -5).

Nel Trofeo delle Nazioni successo di Germania 1 (Lampert, Troeltsch, Eijkenboom) con 419 colpi davanti a Spagna 1 (429), a Spagna 2 (436) e a Italia 1 (Liti, Avanzo), stesso 436 delle iberiche. Al 10° posto con 464 Italia 2 (Mortigliengo, Braida).

Il torneo è stato condizionato dalla nebbia che ha costretto gli organizzatori a farlo svolgere sulla distanza di 54 buche, anziché sulle programmate 72.