Turkish Airlines Open - Day Four

Matteo Manassero 17° con 276 (66 68 68 74, -8), Renato Paratore 25° con 278 (71 71 67 69, -6) e Nino Bertasio 43° con 280 (69 71 71 69, -4)  hanno cosi concluso il Turkish Airlines Open, primo dei tre tornei delle Final Series che concludono la stagione dell’European Tour disputato al Regnum Carya G&Spa Resort (par 71) di Belek in Turchia.

Ha vinto il 27enne danese Thorbjorn Olesen (264 – 65 62 68 69, -20), in vetta per tre giri, che ha firmato il quarto titolo nel tour superando di tre colpi l’inglese David Horsey e il cinese Haotong Li (267, -17). Al quarto posto con 269 (-15) l’austriaco Bernd Wiesberger, al quinto con 270 (-14) il sudafricano George Coetzee e solo al 68° con 286 (+2) l’inglese Danny Willett, numero due della money list e Masters champion. Matteo Manassero, secondo dopo tre turni, ha perso l’occasione per inserirsi tra i primi 60 dell’ordine di merito che saranno ammessi al torneo finale di Dubai. Olesen ha ricevuto un assegno di 1.065.388 euro su un montepremi di 6.360.000 euro

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf