tiger

Ci siamo … e non si tratta dell’ennesimo rinvio: sembra che Tiger faccia il suo ritorno in campo entro la fine di questo 2016. Dopo l’improvviso ritiro dal Turkish Airlines Open e dal Safeway Open, il campione americano, nella giornata di ieri, ha confermato il suo impegno a rientrare nel vivo dei giochi il prossimo 1 dicembre, in occasione dell’Hero World Challenge, organizzato alle Bahamas dalla sua fondazione.

E questa volta, sembrerebbe davvero realtà, perché egli stesso è parso molto più ottimista e intenzionato a volerci essere da giocatore, e non da organizzatore.

“Sono entusiasta di fare il mio ritorno all’Hero World Challenge di Albany e di giocare in questo torneo”, ha dichiarato Woods in un comunicato ufficiale. “È il 18esimo anno in cui si svolge questo evento e ogni anno riusciamo a coinvolgere i migliori giocatori del golf internazionale”.

Così sarà anche quest’anno: insieme a Tiger, vedremo il campione uscente Bubba Watson e gli attuali campioni Major Dustin Johnson, Henrik Stenson e Jimmy Walker. Non mancherà anche Jordan Spieth, vincitore dell’edizione 2014, così come Patrick Reed, Hideki Matsuyama, Rickie Fowler, Matt Kuchar, Justin Rose, Brandt Snedeker, Louis Oosthuizen, J.B. Holmes e Zach Johnson.

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf