tiger

Adesso è finalmente realtà: Tiger tra tre giorni torna in campo per l’Hero World Challenge organizzato dalla sua fondazione.

Dopo più di un anno e mezzo di assenza dal Tour, sarà un ritorno ricco di sorprese e cambiamenti. Il primo cambiamento riguarda la sacca del campione americano, che debutterà sul fairway con un nuovo logo. Secondo Darren Rovell di ESPN, Woods ha chiuso un accordo importante con Monster Energy e il logo di quest’ultima occuperà lo spazio che fino a qualche tempo fa apparteneva a MusclePharm. Sarà il settimo logo che Tiger sfoggerà dall’inizio della sua carriera sul Tour, dopo per esempio quelli di Titleist, AT&T e Nike.

Una nuova sacca quindi, ma anche un nuovo contenuto di quest’ultima: le palline. Da quando la Nike ha annunciato l’intenzione di abbandonare il mercato dell’attrezzatura, Tiger e gli altri suoi colleghi sponsorizzati dalla famosa casa americana, hanno cominciato a provare nuovi bastoni e palline. La settimana scorsa, è stato avvistato con dei legni TaylorMade al campo pratica di Medalist, ma non è ancora chiaro cosa sceglierà per il suo prossimo futuro. Alle Bahamas giocherà ancora con i ferri Nike, introducendo in sacca le palline Bridgestone. Tiger, che ha debuttato sul Tour con Titleist per poi passare subito a Nike, pare abbia chiuso un accordo con la famosa azienda della Georgia e approfitterà proprio dell’Hero World Challenge per sfoggiare la grande novità.

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf