tiger woods matt kuchar

Anche se non potrà gareggiare a causa del recente intervento subìto alla schiena, Tiger Woods si recherà a Mexico City per sostenere la seconda Bridgestone America’s Golf Cup presented by Value, in programma dal 22 al 25 ottobre al Club Campestre. Alla gara, sulla distanza di 72 buche, prenderanno parte 28 squadre provenienti da tutto il continente e Tiger inizialmente avrebbe dovuto giocare con l’amico Matt Kuchar.

Molto dispiaciuto che problemi inaspettati di salute gli abbiano impedito di giocare quest’anno, Woods sarà comunque presente all’evento: condurrà una golf clinic con Kuchar nel pomeriggio di martedì 20 (ovviamente non potrà fare movimenti con il bastone ma sarà sicuramente una presenza gradita), prenderà parte alla cena di gala la sera e il giorno seguente pranzerà con tutti gli sponsor. Woods è infatti un grande sostenitore della gara, che ha come obiettivo quello di promuovere il golf in America Latina.

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf