2015_10_13_tiger_incontra_ragazzo_speciale

 

Sembrerebbe incredibile, che un campione come Tiger Woods possa ricevere degli insegnamenti da qualcuno. Tiger, che di Major ne ha vinti addirittura 14 e che è diventato campione numero uno al mondo ad appena 20 anni. Ma poi arriva il giorno, che incontri un bambino speciale.

Un bambino che può darti ispirazione e può insegnarti tanto, nel e nella vita. Per ciò che alla fine conta davvero. Tommy Morrisey è un bambino di quattro anni nato senza gran parte del braccio destro. Avevamo raccontato la sua storia lo scorso anno, con un fantastico video, che mostrava i grandi colpi di golf di Tommy, nonostante la sua disabilità e la sua tenera età di appena 3 anni.

Spinto dai suoi genitori, che vogliono per lui una vita normale, ha iniziato a giocare prendendo ispirazione da Tiger Woods, guardandolo giocare in Tv e osservandone attentamente lo swing. E con sorpresa è riuscito a mettere in pratica, con abilità davvero impressionante, ciò che ha visto:  i driver, gli approcci e qualsiasi altro tipo di colpo.

Ha iniziato a giocare a un anno e a guardarlo è semplicemente un bambino normale. Ora, dopo tre anni sui percorsi e ad osservare Tiger su Youtube, il piccolo Tommy ha incontrato dal vivo il suo beniamino e l’incontro è stato davvero commovente.

Quasi incredulo e spaesato, alla domanda di papà Joe su chi fosse quell’uomo ad aspettarlo sul green, il piccolo campione ha risposto:”Beh, Tiger Woods!”. Un incontro emozionante, soprattutto per il grande campione, che ha anche “sfidato” Tommy in una gara di putt. Tiger, che ha visto anche praticare il piccolo, ne è rimasto estasiato, per la sua tenacia nel saper giocare benissimo e per la sua passione al di là di ogni difficoltà.

Guardate voi stessi e…buona visione!

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?