molinari-francesco3

Seung-Yul Noh, Tom Hoge e Shawn Stefani, con 65 colpi (-5) sono i leader alla fine del primo round del FedEx St. Jude Classic cominciato sul percorso del TPC Southwind di Memphis in Tennessee. Il trio in vetta precede di un colpo Jamie Donaldson, Brian Gay, Steve Stricker, Colt Knost, Miguel Angel Carballo e Dustin Johnson. Esordio al 18º posto per Francesco Molinari (68, -2), che qui cerca il riscatto dopo la delusione e il taglio subiti nel Memorial Tournament, con la necessità di riprendere quota nel world ranking dove è lontano dai “top 50”, ossia da coloro che sono ammessi praticamente a tutti agli eventi che contano; Attualmente è all’81° posto. In assenza dei “big” calamita l’attenzione Phil Mickelson che pero’ non tiene il passo dei primi e con 70 colpi (par) e’ in quarantesiama posizione assieme all’argentino Fabian Gomez e a Brooks Koepka. Falsa partenza per il nordirlandese Graeme McDowell che dopo le prime 18 buche e’ 115º con 73 colpi (+3).

  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf
  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!