Marathon Classic

Esordio al 47º posto, per la dilettante Virginia Elena Carta (71, par), entrata nel field grazie al successo ottenuto a maggio nel NCAA Womens Medal Championship, nel Marathon Classic, torneo del LPGA Tour, sul tracciato dell’Highland Meadows Golf Club, a Sylvania nell’Ohio, che vede Giulia Molinaro (77, +6), l’altra italiana in gara, al 131º. Al comando con 66 colpi (-5) le coreane Hyo Joo Kim e Miriam Lee in compagnia della giapponese Haru Nomura. Il trio ha un colpo di vantaggio sulla statunitense Kelly Shon, la taiwanese Arrya Jutanugarn e la francese Celine Herbin. Sono due i colpi che devono recuperare alla vetta la neozelandese Lydia Ko, numero uno mondiale, e la canadese Brooke M. Henderson, numero due, in settima posizione. Sono al 32º posto con 70 colpi (-1) la svedese Anna Nordqvist e Brittany Lang, che ha appena conquistato il suo primo major (US Womens Open), mentre al 60º con 72 colpi (+1) la campionessa uscente Chella Choi.

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti