Nicolò Ravano (263 – 69 59 68 67, -21), dopo l’exploit del secondo giro con lo straordinario 59 (-12), record assoluto per il Challenge Tour, conclude al secondo posto solitario il Fred Olsen Challenge de España, sul percorso del Tecina Golf (par 71) di La Gomera nelle Isole Canarie, che ha visto vincere il francese Adrien Saddier con 260 colpi (-24). Guadagna ancora quattro posizioni nel finale Matteo Delpodio che onclude 38° con 270 (68 68 66 68, -14), ne perde sedici Alessandro Tadini 65° con 278 (65 70 68 75, -6).

Erano usciti al taglio, caduto a 136 (-6), Niccolò Quintarelli (68 72), Francesco Laporta (71 69) e Andrea Rota (71 69), 96.i con 140 (-2), e Michele Ortolani, 113° con 142 (68 74, par). Il montepremi è di 170.000 euro dei quali 27.200 sono andati al vincitore.

  • Partenza con il botto per l'All Inclusive Golf Challenge 2017
  • In viaggio verso il Masters con gli spot di ESPN #VideoGolf
  • Nuova regola del PGA Tour: McIlroy giocherà il suo primo Travelers Championship