ivan-cantero-golf-avance-deportivo

Guido Migliozzi si è classificato ottavo con 213 colpi (73 73 67, par) nei Campionati Internazionali di Francia – Coupe Murat disputati sul tracciato dello Chantilly Golf Club (par 71), a Chantilly in Francia. Nel torneo ridotto da 72 a 54 buche a causa della pioggia si è imposto lo spagnolo Ivan Cantero (208 – 69 70 69. -5) che ha superato con un par alla seconda buca di spareggio l’inglese Marco Penge (208 – 71 66 71) con il quale aveva concluso alla pari la gara.

Un bogey sull’ultima buca ha impedito al francese Victor Veyret, terzo con 209 (-4) e tesserato per il circolo ospitante, di prendere parte al playoff. Altri due transalpini alle sue spalle, Grégoire Schoeb, quarto con 210 (-3), e Adrian Pendaries, quinto con 212 (-1) insieme al portoghese Tomas Silva e il danese Jonathan Goth−Rasmussen.

Altri quattro italiani sono entrati tra i 45 ammessi alle ultime 36 buche, poi divenute 18: Stefano Mazzoli (75 67 72) e Luca Cianchetti (73 72 69) undicesimi con 214 (+1), Philip Geerts 21° con 216 (68 72 76, +3) e Jacopo Vecchi Fossa 25° con 217 (71 73 73, +4). Non hanno superato il taglio: Francesco Donaggio (71 77) e Andrea Saracino (75 73), 46.i con 148 (+6), Michele Cea, 67° con 150 (74 76, +8), e Giacomo Fortini, 73° con 151 (75 76, +9). Hanno accompagnato il team azzurro Alberto Binaghi, direttore tecnico della squadra nazionale maschile, e l’allenatore Federico Bisazza.

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?