ST LOUIS, MO - AUGUST 09: Francesco Molinari of Italy waits to play his tee shot on the 17th hole during the first round of the 100th PGA Championship at the Bellerive Country Club on August 9, 2018 in St Louis, Missouri. (Photo by David Cannon/Getty Images)

A più di tre mesi dal Masters di Augusta, il campione Dustin Johnson ha dichiarato ieri ai giornalisti presenti all’RBC Canadian Open di non essere ancora al 100% della forma.

Come ricorderete, DJ si ritirò dal Masters proprio la mattina del primo giro, a causa di un infortunio alla schiena che si procurò con una brutta caduta dalle scale dell’appartamento che aveva affittato.

Proprio prima di Augusta, DJ era riuscito a conquistare tre tornei consecutivi, agguantando prepotentemente la vetta del Ranking Mondiale.

Ora, nonostante la lunga assenza per recuperare dal colpo subito, il campione ha dimostrato nelle ultime apparizioni di non stare ancora bene.

Dopo il secondo posto al Wells Fargo Championship, DJ ha mancato il taglio sia al Memorial Tournament che allo US Open.

“Continuo a sentirne gli effetti,” ha rivelato ai reporter presenti all’RBC Canadian Open. “Non sento dolore o cose simili. Devo lavorarci per cercare di allentare i muscoli e i tendini su cui mi ero infortunato.”

A niente è bastato lo score in 64 colpi della giornata di sabato al The Open. Avrebbe potuto chiudere tra i primi dieci, ma nel giro finale la schiena ha certamente influito sul 77 giornaliero e quindi sul farlo concludere ben 54esimo: il peggior piazzamento degli ultimi tre anni.

“Mentalmente, sono carente di fiducia. Il problema è che stavo giocando davvero bene prima del Masters.”

Incredibilmente bene, se si pensa a quanto abbia vinto fino a un anno prima di Augusta.

Questa settimana però, potrebbe essere il momento giusto per il ritorno e per riacquistare la fiducia persa. Johnson scende in campo oggi a Glen Abbey, un percorso che si adatta perfettamente al suo gioco e in cui nelle ultime due edizioni ha chiuso sempre in seconda posizione.

“È faticoso tornare dove ero e sto lavorando duramente per farcela,” ha affermato. “Sto cominciando a vedere i risultati. Sono positivo e so che ce la farò.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here