ST LOUIS, MO - AUGUST 09: Francesco Molinari of Italy waits to play his tee shot on the 17th hole during the first round of the 100th PGA Championship at the Bellerive Country Club on August 9, 2018 in St Louis, Missouri. (Photo by David Cannon/Getty Images)

Ci siamo … e non si tratta dell’ennesimo rinvio: sembra che Tiger faccia il suo ritorno in campo entro la fine di questo 2016.

Dopo l’improvviso ritiro dal Turkish Airlines Open e dal Safeway Open, il campione americano, nella giornata di ieri, ha confermato il suo impegno a rientrare nel vivo dei giochi il prossimo 1 dicembre, in occasione dell’Hero World Challenge, organizzato alle Bahamas dalla sua fondazione.

E questa volta, sembrerebbe davvero realtà, perché egli stesso è parso molto più ottimista e intenzionato a volerci essere da giocatore, e non da organizzatore.

“Sono entusiasta di fare il mio ritorno all’Hero World Challenge di Albany e di giocare in questo torneo”, ha dichiarato Woods in un comunicato ufficiale. “È il 18esimo anno in cui si svolge questo evento e ogni anno riusciamo a coinvolgere i migliori giocatori del golf internazionale”.

Così sarà anche quest’anno: insieme a Tiger, vedremo il campione uscente Bubba Watson e gli attuali campioni Major Dustin Johnson, Henrik Stenson e Jimmy Walker.

Non mancherà anche Jordan Spieth, vincitore dell’edizione 2014, così come Patrick Reed, Hideki Matsuyama, Rickie Fowler, Matt Kuchar, Justin Rose, Brandt Snedeker, Louis Oosthuizen, J.B. Holmes e Zach Johnson.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here