ST LOUIS, MO - AUGUST 09: Francesco Molinari of Italy waits to play his tee shot on the 17th hole during the first round of the 100th PGA Championship at the Bellerive Country Club on August 9, 2018 in St Louis, Missouri. (Photo by David Cannon/Getty Images)

Quindici anni insieme, tante vittorie ma soprattutto un Masters – e il primo Major in carriera – conquistato proprio lo scorso anno.

È stata una partnership lunga e di successo, ma che ormai è giunta al suo epilogo.

Tra TaylorMade Golf e Sergio Garcia è ufficialmente finita: lo spagnolo ha firmato un contratto pluriennale con Callaway per giocare con i suoi bastoni e le sue palline.

L’annuncio è però una semplice formalità. Garcia era già stato avvistato in campo con il putter Odyssey e i bastoni Callaway alla fine del 2017.

Senza dimenticare che a fine novembre TaylorMade aveva annunciato la fine consensuale del contratto con Garcia.

Il campione spagnolo giocherà i legni, i ferri e i wedge della casa Americana.

Inoltre, avrà in sacca alcune delle palline Soft della compagnia e il putter Odyssey che verrà introdotto sul mercato il mese prossimo.

Dovrebbe trattarsi del prototipo dell’Odyssey Toulon Atlanta, con il quale Garcia ha vinto l’Andalucia Valderrama Masters a ottobre.

Per contratto, Garcia giocherà anche con un cappellino che porterà da entrambi i lati il logo Callaway, mentre per quanto riguarda l’abbigliamento sarà sempre targato Adidas.

“Sergio è stato per vent’anni uno dei giocatori più carismatici e di talento,” ha affermato Chip Brewer presidente e CEO di Callaway.

“Sarà divertente vedere cosa è in grado di fare con l’attrezzatura Callaway.”

Inoltre, l’accordo porta più visibilità alla compagnia. Nonostante Phil Mickelson abbia ancora in sacca i bastoni Callaway, gli altri professionisti legati alla casa americana sono per lo più giovani emergenti.

Garcia darebbe al brand più valore aggiunto e lo trasformerebbe in un‘icona internazionale.

Del resto, stiamo parlando del campione del Masters e di uno dei professionisti più carismatici e influenti del Tour.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here